Opensource per Enterprise e Pubblica Amministrazione

(+39) 348-7811100 info@italybureau.net

Progress-bar

VOTA PROGRESS-BAR su FORUM-PA

PROGRESS-BAR rientra nell’ambito delle Soluzioni per migliorare la comunicazione tra amministrazioni locali e centrali e cittadini e imprese. La finalità è fornire agli addetti di una pubblica amministrazione uno strumento di comunicazione e trasparenza di facile uso per consentire ai cittadini, o comunque a tutti coloro che possono essere interessati un procedimento amministrativo (es.: bando, istanza, autorizzazione, etc) di poter visualizzare lo stato d’avanzamento e poter ottenere una stima sulla data di completamento.
L’avanzamento viene visualizzato da una pratica rappresentazione grafica che fornisce l’andamento della procedura nel tempo e i traguardi raggiunti (milestone).
Ogni addetto PA puo’  configurare la barra in pochi semplici step a misura del procedimento, e pubblicarla con un semplice “shortcode” sulle proprie email, sul sito web dell’amministrazione, condividerla su comunicati o pagine web di terze parti. Il vantaggio è che chiunque (utenti o colleghi) può visualizzare in modo trasparente, semplice e intuitivo l’avanzamento dei lavori che lo interessano.
L’utente della PP.AA accede con login (previa registrazione) alla applicazione. Essa permette la creazione e l’aggiornamento di una barra grafica che presenta dei punti di avanzamento caratterizzati da un nome (label). Al termine, viene creato uno “shortcode”, ovvero uno script, (simile ad esempio a quello rilasciato da youtube o da facebook) che copiato ed incollato in qualsiasi pagina di un sito permette di visualizzare l’elemento grafico che indica l’avanzamento della procedura.
Quando si avvia il procedimento, il responsabile (RUP) può accedere all’applicazione e indicare con un semplice click a che punto è arrivato il procedimento (o indicare che esso è partito).
Gli utenti potranno visionare nella corrispondente pagina del sito, (o dovunque l’addetto PA decida di pubblicare lo shortcde PROGRESS-BAR) la barra di avanzamento che indica che il procedimento è iniziato. Il responsabile, per ogni aggiornamento sugli stati di avanzamento, può automaticamente notificare tramite email ad uno o più interessati (cittadini, imprese, altre amministrazioni) l’aggiornamento avvenuto.

progress bar
Elemento grafico di PROGRESS-BAR

Si pensi al caso tipico di un bando di erogazione aiuti per le imprese. Il responsabile della misura del bando della PA, può creare con l’applicazione il grafico, indicante i vari passi della procedura. Tale shortcode viene copiato ed incollato in una pagina istituzionale del sito oppure può essere visualizzato cliccando su un apposito link che è univoco per ogni PROGRESS-BAR. In corrispondenza di ciascuna milestone, è possibile aggiungere uno o più link di documenti pubblici ad esse associati (es.: delibere, prese d’atto) e altre informazioni utili (es.: nome del responsabile, telefono per informazione, etc). Il sistema, sfruttando un meccanismo a ruoli degli utenti, permette di costituire nell’applicazione un organizzazione gerarchica concedendo privilegi diversificati che permettano oltre di impostare chi può fare e cosa su una progress-bar, anche di fornire dati statistici relativi alle performance.

Dashboard
Dashboard delle performance

Sarà poi facoltà dell’amministrazione pubblicare o meno le performance dei suoi uffici nelle varie progress-bar.
La soluzione proposta fa uso di componenti software open source solidi e di comprovata efficacia, utilizzati da corporate e istituzioni internazionali.

Che bisogni soddisfa PROGRESS-BAR

1 Tenere informati gli utenti sugli avanzamenti dei procedimenti, permettendo agli stessi di prevedere le tempistiche.
2 Rendere più trasparente il procedimento, con l’ ulteriore vantaggio di una comoda rappresentazione grafica ( integrata eventualmente da notifiche automatiche) che elimina il carico di richieste di informazioni alla pubblica amministrazione da parte degli utenti.
3 Dare la possibilità alle istituzioni di effettuare valutazioni delle performance.
4 Connettere gli shortcode ad applicativi preesistenti di gestione delle procedure, per aggiornare automaticamente le milestones.